wine.jpg

DNA.italia

dna_italia


Approfondiamo...

DNA.italia è il primo marketplace per la tutela, la valorizzazione e la gestione del Patrimonio Culturale. L’impegno di DNA.italia è quello di creare reali opportunità di business e visibilità alle aziende del settore che possono contare, per la prima volta, su uno strumento in grado di mettere a rete l’intera filiera; un luogo - fisico e virtuale - dove progettisti, imprese, musei, restauratori, proprietari e amministratori immobiliari, finanza, istituzioni e associazioni possano raccontarsi, conoscersi e riconoscersi come appartenenti ad una community.

Risolviamo ha collaborato con DNA.italia fin dalla prima edizione, occupandosi dell'engineering del portale e curando il database espositori e la newsletter. Inoltre, ha supportato il lavoro del cliente con nuovo crm aziendale e con b.square, l'agenda ottimizzata per gli incontri B2B.

Il sito web e le analisi statistiche

DNA.italia si affaccia sul panorama delle fiere italiane con un team di risorse esperto ma con un brand del tutto nuovo e sconosciuto. La strategia di comunicazione su web deve perciò essere orientata su tre livelli: la conoscenza del marchio, il supporto all'attività commerciale e le informazioni essenziali durante la fiera.

Inizialmente si agisce sui motori di ricerca per fare in modo che il brand sia ai primi posti nelle ricerche con parole chiave ben definite. DNA.italia e Risolviamo trovano le keyword più significative e lavorano sul posizionamento nei motori di ricerca; nel tempo vengono analizzate le statistiche del sito che permettono di scoprire le chiavi di ricerca più frequenti e si apportano miglioramenti nella strategia. Per aumentare il bacino di utenza si sfruttano anche i social network adeguati, come YouTube su cui viene creato un canale video ufficiale, Flickr per avere a disposizione tutte le foto, Issuu che ospita la documentazione sfogliabile e scaricabile, Facebook e Twitter su cui vengono inseriti articoli e notizie. Le statistiche dimostrano che dai social network si crea un flusso di utenti che raggiunge il sito web e lo visita. Si pensa ad una newsletter (che viene realizzata per la seconda edizione della manifestazione) che informi sulle iniziative di DNA.italia.

Il sito è un valido supporto per la forza commerciale. Nelle pagine vengono inseriti presentazioni, modulistica e tutta la documentazione per chi vuole scoprire come partecipare all'evento. Grazie all'utilizzo di un CMS, si modifica velocemente il layout delle pagine e si posizionano strategicamente file da scaricare, numeri di telefono e contatti, notizie utili. In questa fase si inseriscono patrocini e i loghi dei partner.

Infine, poco prima dell'inizio della manifestazione il portale cambia ancora e diventa uno strumento pensato per i partecipanti alla fiera, con cartine, indicazioni stradali, un elenco espositori, il programma aggiornato. La sezione press viene aggiornata per accogliere i comunicati stampa e il materiale per i giornalisti.

L'organizzazione della fiera richiede la possibilità di avete un sito bilingue: Risolviamo predispone il portale per attivare all'occorrenza la seconda lingua (inglese) e per aggiungere eventualmente idiomi diversi se richiesto.

Il database espositori

Il database espositori è una delle principali sezioni del sito. Ogni espositore ha a disposizione una pagina per descriversi e inserire materiale per presentarsi ai visitatori. Tutte le schede sono taggabili con parole chiave predefinite che caratterizzano i vari settore della manifestazione; le schede sono ordinabili alfabeticamente e sono trovabili sul motore di ricerca interno al sito o tramite i motori di ricerca tradizionali (Google, Bing, etc.).

L'organizzazione predispone un template per avere schede il più possibili omogenee tra loro; in fase di inserimento della scheda, basta richiamare il template e completare le informazioni, operazione che risulta semplice e veloce da attuare.

La newsletter

A partire dalla seconda edizione viene predisposta una newsletter da inviare a tutti gli utenti iscritti. Sul portale è infatti attivo un form di registrazione: lasciando nome e indirizzo mail si viene inseriti in una lista di distribuzione a cui viene inviata la comunicazione.

L'utente può gestire in autonomia la propria iscrizione, cancellandosi o decidendo di ricevere la mail in formato non-HTML. L'organizzazione si concentra così esclusivamente sul contenuto della newsletter; per lanciare l'invio basta premere un pulsante e il sistema spedisce le mail a tutti gli indirizzi presenti nella lista. E' possibile creare più liste di distribuzione, lasciando agli utenti la possibilità di scegliere quelle più interessanti.

Il crm

Fin dalla prima edizione l'organizzazione di DNA.italia decide di utilizzare un CRM per tenere traccia di tutti i contatti. Collegandosi da qualsiasi device munita di browser e collegamento ad internet, le risorse di DNA.italia accedono al loro CRM e hanno a portata di click nominativi, indirizzi, numeri di telefono e tutti gli altri dati disponibili. Allo stesso tempo i responsabili hanno sempre sotto mano la situazione dei contatti e possono sapere l'andamento delle vendite degli stand grazie ai report.

Il CRM permette di creare vari livelli di utenti e di attribuire ad ognuno diversi privilegi di visualizzazione e modifica: i responsabili possono così scegliere a chi fare vedere tutti i contatti e a chi dare il permesso di toccare i dati.

L'Hosting

Il sito web, il database espositori e il CRM sono ospitati sui server Risolviamo, sempre monitorati da personale qualificato.

B.square: le agende ottimizzate per il B2B

Il salone DNA.italia è concepito per essere non solo un momento di esibizione dei propri prodotti, ma il luogo dove tessere contatti e conoscere potenziali utenti interessati. Per questo l'organizzazione affianca all'esposizione e alle presentazioni pubbliche anche aree più riservate dove realizzare incontri.

Nella seconda edizione del salone, è introdotto l'utilizzo delle agende B2B Risolviamo che consentono a tutti gli espositori e gli utenti interessati di richiedere appuntamenti e organizzare i propri incontri secondo le esigenze. L'algoritmo delle agende combina il maggior numero possibile di appuntamenti, massimizzando la possibilità di fare business in fiera.

dna2011dnaitaliadnaitalia_agende

SIGE by Kubik-Rubik.de

Per poter garantire le funzionalità e migliorare la fruizione di questo sito web vengono utilizzati i cookies. I cookies necessari per il funzionamento del sito sono già stati settati. Per avere informazioni più dettagliate sui cookies usati e di come cancellarli, leggi la nostra pagina sulla privacy.

Accetto i cookie da questo sito web.